Attività

Yoga

La Tradizione Himalayana

Lo scopo primario della Tradizione è risvegliare la “fiamma divina” che è dentro ogni essere umano e l’obiettivo di ogni studente è di diventare “maestro di se stesso”, arrivando a conoscere il proprio vero sé.

Il messaggio dei Maestri Himalayani è senza tempo:

  • Consolidare la forza interiore
  • Purificare i pensieri e le emozioni
  • Essere consapevoli del respiro
  • Dedicarsi al servizio altruistico come espressione di amore
  • Superare ogni paura
  • Coltivare la spontaneità e la gioia

 

Nella Tradizione Himalayana sono contenute tutte le principali filosofie yogiche, le principali dottrine e pratiche di tutti i sistemi di meditazione conosciuti e la maggior parte di questi sistemi ha avuto origine da essa.

Meditazione

Spesso si usa il termine “meditare” col significato di riflettere, pensare o contemplare. La meditazione è una tecnica specifica per riposare la mente e raggiungere uno stato di consapevolezza che è totalmente diverso dallo stato di veglia. Nella meditazione la mente è vigile, presente e l’attenzione è focalizzata all’interno mentre si interrompono i consueti processi mentali.

L’apprendimento avviene con un approccio pratico, scientifico e sistematico passando attraverso lo studio degli otto gradini dell’Asthanga Yoga di Patanjali. Con un metodo graduale e una pratica regolare si può raggiungere una crescita di gioia, di chiarezza e di consapevolezza.

Ayurveda

la scienza della vita
L’Ayurveda è un’antica scienza medica indiana che affonda le sue radici nelle sacre scritture dei Veda.
È una parola composta da due termini sanscriti “Ayus” e “Veda” e significa “Scienza della conoscenza della vita”.
Si può sintetizzare come l’arte del vivere bene. Una filosofia che accompagna dolcemente verso la Natura e verso un approccio, fisico, mentale e spirituale nel segno dell’armonia e dell’equilibrio.
Il concetto viene espresso perfettamente in sanscrito con il termine “swastha” “stabilizzarsi nel sé” attraverso un equilibrio dinamico di corpo, mente e spirito.
Uno dei principi fondamentali dell’Ayurveda è quello secondo cui “l’uomo è un microcosmo all’interno del macrocosmo Universo”.
Ogni aspetto della Natura e dll’Universo è rappresentato nell’individuo.